Chiudi
Torna su

Lavoro Freelance

Il mio primo periodo di natale da mamma è  stato molto intenso, pieno di cose da fare. Non mi sono fermata un momento e le feste non sono ancora iniziate. Tra un impegno e l'altro ho pensato per giorni che regalo di natale potessi fare a tutti voi, che leggete e supportate il mio lavoro. Ho pensato e ripensato e l'unico modo per ringraziarvi del tempo che spendete sul mio blog è stato quello di scrivere per voi.

Da poco ho ricevuto una mail con una richiesta specifica: un consiglio su come proporsi alle aziende per trovare lavoro online e in particolare come copywriter. La mail mi ha fatto riflettere su quanto un argomento all'apparenza semplice possa creare difficoltà o addirittura essere un ostacolo per chi si affaccia con timidezza nel settore della comunicazione.

È stato il colloquio di lavoro più breve della mia vita. Il più brutto. E se ora ci penso non so nemmeno con chi ho parlato. Di questi tempi avere delle aspettative lavorative è molto rischioso, e non sono una persona che si crea false illusioni, però un colloquio di lavoro così non me l'aspettavo proprio. È stato il peggiore della mia vita.

Hai pianificato i post del mese e tiri un sospiro di sollievo per aver organizzato il piano editoriale con argomenti accattivanti e utili al tuo lettore. Fai una pausa dal lavoro e spegni la mente rabbrividendo al pensiero che già fra qualche ora, al massimo domani, dovrai pensare agli argomenti da programmare per il prossimo mese. E sì, dovrai anche trovare ispirazione per scrivere sul blog.

Come si organizza il preventivo per un cliente? Niente paura, ecco qualche consiglio per mostrare il tuo biglietto da visita con un piano di lavoro onesto e professionale. Nel momento in cui vieni contattato da un cliente devi essere pronto a preparare il preventivo da sottoporgli. Mostrare la tua proposta è un passo importante per far capire come organizzi il tuo lavoro di copywriting.

Scrivere online è alla portata di tutti, ma servono alcuni ingredienti fondamentali. Ecco la mia ricetta con 5 consigli base se vuoi iniziare a lavorare come web writer freelance. Affronto questo argomento perché in questi giorni mi hanno contattato per ricevere un consiglio su come iniziare a scrivere online. Questa richiesta così vaga mi ha spiazzato, ma mi ha fatto anche tenerezza.

Valuta i contenuti online come i vestiti che indossi. Capirai quanto la qualità dei testi si possa paragonare ad un capo d'abbigliamento. Immagina di essere in un negozio per fare shopping. Devi scegliere tra vari abiti e sei indecisa su quale acquistare. Come scegli il capo da portare a casa? Non deve avere imperfezioni o difetti visivi, deve essere esteticamente di tuo gusto, migliore rispetto agli altri.