Menu
×

Perché è importante lavorare bene in team

Uno dei motivi per cui ho deciso di essere una copywriter freelance è quella di avere flessibilità. Organizzare la giornata di lavoro in base alla mia ispirazione è l’aspetto più bello delle mie settimane.

Scrivere a seconda dei propri pensieri. Far fluire le idee senza orari prestabiliti. Giocare con le parole tra una spolverata in casa e una skype call con un cliente. Anche se è difficile trascorrere un pomeriggio senza lavorare, anche se nel weekend è bandita qualsiasi attività fuori casa perché non posso stare lontana dalla tastiera, mi rendo conto che essere freelance è la soluzione migliore per le mie idee. Si per le mie idee. Perché la creatività è talmente poco tangibile che se la sfiori appena e non riesci a coccolarla chiede conforto da un’altra parte, va in un’altra testa. E chi lavora con le parole non può permettersi di lasciarsi sfuggire la creatività. Ha bisogno di trovare l’ispirazione, di superare il panico da foglio bianco con calma e senza avere il fiato sul collo, di rispettare i suoi tempi. Perché per offrire serietà e onestà devi prima di tutto rispettare se stessa e le sue capacità.

Quando lavoravo in ufficio non potevo avere le libertà di adesso. E così dopo 9 ore chiusa in una stanza con due capi tiranni, una volta tornata a casa dovevo racimolare le idee delle ore passate, cercare di ricordare cosa mi era passato per la testa. Con questo non intendo dire che si deve lavorare sempre da soli. L’individualismo non è mai una cosa positiva, va saputo sfruttare a proprio favore e vivere il lavoro individuale con le sfumature. Perchè in molte situazioni lavorare bene in team è doveroso, fondamentale. Lo è se il progetto del cliente riguarda anche la grafica del suo blog aziendale di cui tu non puoi occuparti, se devi collaborare per il restyling di un logo di un sito già online o se devi gestire i post blog di una cliente che ha bisogno anche di cambiare il suo tema su wordpress.

La capacità di lavorare bene in team è indispensabile per legare insieme una strategia di web marketing comune e per questo devi essere capace di far parte di un gruppo di lavoro pur essendo freelance. Devi essere capace di ascoltare le idee degli altri senza pensare che la tua sia migliore a priori. Saper gestire i conflitti che possono nascere quando più menti ragionano allo stesso progetto. Evitare di primeggiare o pensare che il lavoro di squadra faccia rima con competizione.

Per quanto ami lavorare da sola e sfruttare l’organizzazione del tempo in maniera personale, gestendo orari e ispirazione in base alle mie esigenze, sono convinta che lavorare bene in team sia l’occasione per imparare più possibile.

Per approfondire e limare le mie lacune. Collaborare è un punto essenziale del mio lavoro. Trascorro molto tempo a scrivere ai miei contatti web designer per discutere su un piano che risulti omogeneo da più parti e da quando collaboro con loro mi rendo conto che lavoro meglio. Le discussioni, la loro preparazione e le informazioni che riesco a captare sono uno stimolo per costruire il piano editoriale giusto per il cliente, ma anche un modo per mettermi in discussione come lavoratrice autonoma.

Vorrei sfruttare ancora meglio la mia attitudine al lavoro in team per farne un punto di forza e crescere di pari passo ai nuovi progetti che gestisco.

Tu pensi che essere freelance e avere una buona capacità di lavorare in team sia possibile? Aspetto di leggere i tuoi commenti per parlarne insieme.

Torna alla Home

Mi chiamo Eleonora Usai e sono una copywriter freelance. Vivo di parole e libri, pasticcio su moleskine e planner ogni attimo di vita. E scrivo per sorridere.

Eleonora Usai
Via Padre G. Cianci 24
Sortino (SR)

P.Iva 01889710891

Tel: 340. 3806369
Email: info@copywriter4you.it

Corsi web marketing online: Academy Studio Samo

Copyright © 2018 Copywriter4you. Tutti i diritti riservati. P.I. 01889710891 Design by Fotographicart. Privacy policy | Cookies