Chiudi
Torna su

Come trovare ispirazione per scrivere i tuoi post

Hai pianificato i post del mese e tiri un sospiro di sollievo per aver organizzato il piano editoriale con argomenti accattivanti e utili al tuo lettore. Fai una pausa dal lavoro e spegni la mente rabbrividendo al pensiero che già fra qualche ora, al massimo domani, dovrai pensare agli argomenti da programmare per il prossimo mese. E sì, dovrai anche trovare ispirazione per scrivere sul blog.

Eppure la tua mente è tabula rasa di nuove idee. Cercare gli argomenti di cui parlare nel tuo blog può risultare difficile, alcuni giorni è così stressante da farti venire voglia di abbandonare tutto. Ti snerva il pensiero di non trovare nuovi spunti per accendere la curiosità, per invogliare il tuo pubblico ad aspettare il giorno in cui pubblicherai.

Qui non si tratta di blocco dello scrittore e di superare il panico da foglio bianco (ricordi che ne avevamo già parlato?). Il problema è trovare ispirazione per scrivere i tuoi post.  Trovare l’ispirazione per scrivere sul blog con contenuti sempre freschi è un pensiero che molto spesso coinvolge anche il blogger più esperto. Non sei l’unico ad avere l’ansia della ricerca. Evita quindi di spaventarti e affronta il problema con un sorriso.
Ricorda che a tutto c’è rimedio: smuovere le idee e far arrivare l’ispirazione per scrivere può essere più facile di quanto pensi. Vediamo come affrontare il problema con qualche consiglio pratico.

#1 Leggi molto

Leggi, documentati, informati. È il pane quotidiano per sfornare nuove idee. Leggere è una delle prime fonti di ispirazione per l’arte, arricchisce la mente e aiuta a trovare spunti per i tuoi contenuti. E allora approfondisci le tue passioni con libri e manuali, studia sempre, scopri nuove cose. Leggere, leggere e ancora leggere ti aprirà nuovi orizzonti, sarà l’occasione per conoscere nuove tematiche, formarti e scoprire temi a te sconosciuti.

Lo dice anche Riccardo Esposito nella sua intervista (non mi dire che te la sei persa?): il blogging è un mondo in continuo movimento, un’evoluzione di te stesso e del tuo progetto.  

#2 Prenditi una pausa per riflettere

Se la tua mente non ha voglia di collaborare è inutile tirare la corda. Intestardirsi a trovare argomenti utili per i tuoi post è controproducente, porta a disperdere energie e a scoraggiarsi. Che fare allora? Prenditi una pausa dal lavoro, spegni il pc, esci a fare una passeggiata e svaga la mente.
Rilassarti e pensare ad altro, concederti un gelato, una chiacchierata con un’amica, un film o qualsiasi altra occasione di relax e spensieratezza ti aiuterà ad avere la mente lucida, a impadronirti nuovamente della tua creatività.

#3 Osserva quello che ti circonda

Guardati intorno, sempre. Rifletti su un istante condiviso con un’amica, per atteggiamenti di passanti o persone che si incontrano in strada, ma anche per atmosfere, panorami e semplici attimi di vita quotidiana. Ogni momento, se captato nel modo giusto, può essere ispirazione per scrivere i tuoi post. Una fila troppo lunga alla posta, le chiacchiere indiscrete dal medico di famiglia, una litigata di due sconosciuti che parlano a voce alta in pizzeria: osserva sempre quello che ti circonda per creare nella tua testa nuovi spunti di riflessione, prossime idee per i contenuti che potresti scrivere. In fondo un blogger, un web writer e ancora di più un copywriter ha un DNA creativo. Non ti sarà difficile associare idee e argomenti alle situazioni che osservi. Non ti resta che usare l’ immaginazione e sfruttarla per dar voce al tuo estro. 

#4 Allena la mente con i giochi di parole

Scegli una parola qualsiasi, la prima che ti viene in mente e scrivila su un foglio bianco. Pensa a tutte le assonanze che quella parola ti fa venire in mente, alle varie associazioni di idee che ti stuzzica. Scrivile sotto forma di elenco e fai volare la tua mente. Questa lista si trasformerà in un concetto da ampliare che poi diventerà un tema e fonte di ispirazione per nuovi contenuti.
Allenare la mente con dei giochi come questo è un ottimo metodo contro l’immobilità mentale, utile per evitare di trascorrere le ore a perdere tempo senza produrre idee.

Come vedi far girare nella tua testa nuove idee non è così difficile, la cosa importante è avere sete di conoscenza. I 4 consigli che hai appena letto sono solo alcuni esempi che possono aiutarti a trovare ispirazione per scrivere nuovi post. Tu ne hai pensato altri? Condividili con me in un commento e confrontiamoci insieme.

Mi chiamo Eleonora Usai e sono una copywriter freelance. Vivo di parole e libri, pasticcio su moleskine e planner ogni attimo di vita. E scrivo per sorridere.

Chiacchieriamo insieme?